Fasi di progetto



CALORE SA gestisce i progetti, in accordo con i proprie cliente, secondo una procedura consolidata, che prevede dopo ogni fase un punto di valutazione, di rivalutazione e di critica del progetto. S

CALORE SA ha il Know-How, le risorse umane e tecniche per accompagnare tutte le fasi progettuali e di realizzazione di un impianto energetico.

 

Tipicamente un progetto viene strutturato secondo le seguenti fasi:

 

  1. Studi preliminari
    • Verifica degli obiettivi e delle condizioni quadro
    • Raccolta ed elaborazione dei dati e dei documenti di lavoro necessari
    • Verifica della fattibilità
    • Elaborazione di un concetto
    • Valutazione sommaria dei costi d'investimento, degli ammortamenti e interessi e dei costi di conduzione

       
  2. Progetto di massima
    • Sulla scorta delle risultanze ottenute nella fase 1, elaborazione di un progetto di massima
    • Pre-dimensionamento di tutte le componenti
    • Elaborazione piani e schemi di massima
    • Stima dei costi dei costi d'investimento, degli ammortamenti e interessi e dei costi di conduzione

       
  3. Progetto definitivo
    • Sulla scorta delle risultanze ottenute nella fase 2, elaborazione di un progetto definitivo
    • Ottimizzazione dei concetti elaborati
    • Dimensionamento di tutte le componenti
    • Elaborazione piani e schemi definitivi
    • Richiesta di offerte di riferimento 
    • Preventivo dei costi dei costi d'investimento, degli ammortamenti e interessi e dei costi di conduzione

       
  4. Procedure di autorizzazione
    • Sulla scorta delle risultanze ottenute nella fase 3, avvio di tutte le procedure di autorizzazione necessarie

       
  5. Appalti
    • Allestimento dei documenti d'appalto
    • Invito all'inoltro di offerte
    • Controllo e confronto tecnico e finanziario delle offerte
    • Proposte di aggiudicazione

       
  6. Progetto esecutivo
    • Sulla scorta delle delibere eseguite, allestimento dei piani, schemi e dettagli esecutivi

       
  7. Esecuzione
    • Direzione dei lavori specialistica
    • Coordinazione tecnica tra le varie opere da eseguire
    • Controllo di qualità delle opere eseguite

       
  8. Messa in esercizio e liquidazione
    • Supervisione delle messe in funzione, prove d'esercizio, collaudi e tarature tecniche
    • Supervisione delle consegne degli impianti
    • Controllo e verifiche liquidazioni delle ditte artigiane

       
  9. Esercizio
    • Gestione corrente degli impianti
    • Ottimizzazione d'esercizio degli impianti